GALIZIA/PORTOGALLO: Cosa portare - indicazioni di massima

  • Set per la pulizia personale

  • Sacco a pelo

  • Una cerata o semplice giacca anti pioggia/vento

  • maglia di lana (in mare con il brutto tempo può essere freddo)

  • Un paio di calze

  • Scarpe da ginnastica fondo chiaro

  • Ciabatte in gomma per la doccia nei marina (evitare zoccoli)

  • Cappello per il sole (chiaro)

  • Occhiali da sole

  • Creme abbronzanti con fattore protettivo alto (non portare olio)

  • Medicinali: aspirina e analgesici, creme per punture di insetti e per chi soffre di mal di mare TRANSCOP in cerotti (in farmacia), medicine personali

  • Carica batteria telefono (meglio quello da auto)

  • Magliette bermuda costume da bagno, felpa

  • Pantaloni comodi per la sera

  • Telo da mare da usare in coperta

"IL MIGLIOR MODO DI VIVERE E DI VIAGGIARE!"

La mia storia LaLa

Un sogno nel cassetto da anni, coltivato e nutrito incessantemente. Le prime uscite al Garda (1993); l'Adriatico con Trieste, l'Istria,  il Quarnaro, le Incoronate (1995/2000); il Tirreno, con  Sardegna (2003),  Isola d'Elba, Capraia, Corsica, (Settimana Azzurra 2004/2007); Plymouth (2008/09), La Manica e Brest (2010), Bretagna 2011, Golfo di Biscaglia (da La Rochelle a Santander 2012);   Galizia, Isla de Cies, Vigo, Porto 2013.

2014 costeggiato, andata e ritorno, tutto il Portogallo.

La mia visione

Il piacere di navigare, scoprire e vedere il mondo dall'acqua.

Un tuffo nel passato ed un salto nel futuro. Condividere emozioni attraverso la vela, la storia, la natura, la fotografia e la cucina.

Non voglio essere un fornitore di servizi ma  un "host" che presenta mondi appena scoperti  a persone che condividono interessi e ritmi, senza lo stress del turista, con l'occhio del viaggiatore.

 © 2016 by Vannidimare. Proudly created by vanni