Palma di Maiorca

June 19, 2016

 

Un nome una garanzia, un porto con una decina di marina, l’imbarazzo della scelta … che cade sul più vicino all’aeroporto: San Antonio de la Playa.

Arriviamo abbastanza presto, spinti da un vento sui venti nodi che ci regala una bella galoppata  di 30 miglia coperte in 5 ore.

Michela si diverte, credo, a timonare. Arianna si diverte, credo, a guardare il mare.

Io mi diverto, sono sicuro, a guardare le mie amiche :-)

 

Usciamo dal porto di Cabrera e in 10 minuti cominciamo a camminare spediti. Sono affascinato dallo scenario che cambia velocemente e dal grande numero di barche a vela che incontriamo. Di tutte le misure e tipologia. Molte grandi altre ancora più grandi. Incrociamo tante vele bianche e rincorriamo vele colorate che scappano veloci.

Anche questa volta ho prenotato il marina e alle 17 siamo in autobus per il centro.

Bel giro, Palma è proprio carina ed intrigante.

Tanti turisti, per fortuna non ancora troppi.

Ci perdiamo in qualche bar a bere e gustarci sigaro e sigarette, una telefonata a Cristina che ha vissuto qui per qualche mese: dove ci conviene andare? dove volete, il centro è  bello tutto.

Molto piacevole, anche perché non c’è obbligo di parlare a tutti i costi, la settimana insieme ha affinato sensibilità.

Giriamo per i vicoli del centro e per puro caso entriamo nel bar più bello del mondo, l’Abaco, In Calle Berenguer Santjoan 1,   una dimora nobile aperta che mescola storia e ospitalità, sembra proprio di essere a casa di un amico, a parte i prezzi.

 

 

Please reload

Featured Posts

Il frigorifero dopo 4 mesi.

May 27, 2016

1/2
Please reload

Recent Posts

September 18, 2019

September 24, 2018

August 11, 2016

August 2, 2016

Please reload

Search By Tags
Please reload

Archive
Please reload

"IL MIGLIOR MODO DI VIVERE E DI VIAGGIARE!"

La mia storia LaLa

Un sogno nel cassetto da anni, coltivato e nutrito incessantemente. Le prime uscite al Garda (1993); l'Adriatico con Trieste, l'Istria,  il Quarnaro, le Incoronate (1995/2000); il Tirreno, con  Sardegna (2003),  Isola d'Elba, Capraia, Corsica, (Settimana Azzurra 2004/2007); Plymouth (2008/09), La Manica e Brest (2010), Bretagna 2011, Golfo di Biscaglia (da La Rochelle a Santander 2012);   Galizia, Isla de Cies, Vigo, Porto 2013.

2014 costeggiato, andata e ritorno, tutto il Portogallo.

La mia visione

Il piacere di navigare, scoprire e vedere il mondo dall'acqua.

Un tuffo nel passato ed un salto nel futuro. Condividere emozioni attraverso la vela, la storia, la natura, la fotografia e la cucina.

Non voglio essere un fornitore di servizi ma  un "host" che presenta mondi appena scoperti  a persone che condividono interessi e ritmi, senza lo stress del turista, con l'occhio del viaggiatore.

 © 2016 by Vannidimare. Proudly created by vanni